Far Cry 5 per PS4, Xbox One e PC, la recensione

Far Cry 5 per PS4, Xbox One e PC, la recensione

Continuando il trend del cattivo come protagonista, Far Cry 5 mette al centro della narrazione una regione sperduta del Montana, Hope County, comandata da Eden’s Gate, un culto che utilizza innocenti come schiavi grazie a una droga chiamata Gaudio e al volere di un gruppo di quattro fratelli super perfidi. Nel ruolo della fanteria dovremo stanarli uno per uno con un sistema di missioni principali e secondarie che alzeranno il livello di “resistenza”. Soddisfatti determinati requisiti, potremo procedere contro i vari boss fino ad arrivare al capo supremo dei fanatici, Joseph Seed. Il tutto in un mondo aperto che non disdegna attività ricreative come la pesca, la caccia e le partite in cooperativa e multiplayer. Non mancano personaggi secondari che potranno aiutarci, veri e propri mercenari da mandare in missione.

Il mondo costruito da Ubisoft Montreal è vasto e spettacolare, generoso in spettacolarità ma anche in bug e glitch, che a volte arrivano a compromettere irrimediabilmente la giocabilità. Il gioco è tuttavia bellissimo da vedere e secondo il marchio di fabbrica della serie non lesina scene estreme, umorismo nero e azione a pacchi. Accanto all’ottimo doppiaggio in italiano, tuttavia, è impossibile non scontrarsi con la pochezza della trama e con il modo grossolano con il quale sono stati concatenati gli eventi: non ci sono sufficienti spiegazioni sulla nascita del culto, la tortura appare essere sempre la soluzione a tutto, il protagonista è muto e senza background (rendendo più comodo introdurre il co-op a due per l’intera durata del gioco, anche se a poter salvare la partita sarà sempre e solo il giocatore uno). L’idea di un culto estremo basato sul Cristianesimo è attuale e interessante, ma presto qualsiasi tentativo di critica sociale si tramuta semplicemente in un pretesto per far esplodere cose. Un po’ poco, purtroppo, per un gioco che fa della narrazione una delle proprie promesse principali.

Editore: Ubisoft
Sviluppatore: Ubisoft Montreal
Piattaforme: Xbox One (versione testata), PS4, PC
Prezzo: 70 euro

7

PRO

  • Mondo vasto
  • Setting interessante
  • Grafica spettacolare

CONTRO

  • Glitch, bug e pop-up
  • Macchinoso e caotico
  • Trama con buchi sostanziali

Post correlati