The Legend of Zelda, cinque segreti più uno dalla versione classica

The Legend of Zelda, cinque segreti più uno dalla versione classica

Con l’arrivo di Nintendo Switch Online, i possessori della console ibrida hanno la possibilità di giocare subito con venti classici NES sulla nuova macchina. Tra questi il più interessante è senza dubbio il primo, storico The Legend of Zelda, uscito per la prima volta in Giappone nel 1986. Nonostante gli anni sulle spalle, il capolavoro di Shigeru Miyamoto è ancora un’avventura eccezionale da giocare, che conserva molti punti in comune con il mastodontico Breath of the Wild. Per agevolare il vostro viaggio a Hyrule, ecco i migliori segreti del gioco da scovare subito.

  • Uccidete tutti i nemici in una schermata tranne uno. Quando tornerete in quella schermata, ci sarà solo quello anziché tutti gli altri.
  • Per uccidere facilmente il boss Gohma equipaggiate arco e frecce prima di entrare nella sua stanza. Appena vi è davanti sparategli una freccia per ucciderlo con uno solo colpo.
  • Se comprate un’Acqua della Vita rossa, diventerà blu dopo il primo utilizzo. Per farla tornare rossa compratene un’altra blu, a prezzo minore.
  • Se venite colpiti da una bolla elettrica perderete la possibilità di usare la spada per un periodo. Suonate il fischietto per interrompere immediatamente l’effetto.
  • Per saltare la prima quest e passare direttamente alla seconda, chiamate il vostro personaggio ZELDA.
  • Durante la seconda quest, i dungeon contengono cinque lettere nascoste che formano appunto la parola ZELDA.

Post correlati