Nuova partnership tra Digital Bros e Ovosonico, lo studio italiano cresce e assume

Nuova partnership tra Digital Bros e Ovosonico, lo studio italiano cresce e assume

Lo studio di sviluppo italiano Ovosonico e 505 Games, controllata del Gruppo Digital Bros, hanno annunciato di essere già al lavoro su una nuova IP, un titolo pensato per espandere il business nel mercato dei titoli “Indipendent AAA”. Per poter supportare al meglio la propria crescita sia in termini dimensionali che di infrastrutture a disposizione, Ovosonico ha deciso di trasferire la propria sede a Milano negli uffici del Gruppo Digital Bros.

“Spostare il nostro focus sul mercato degli Independent AAA significa creare IP di altissima qualità che incontrino l’interesse del pubblico mainstream, ma con un game design molto più focalizzato, un prezzo più accessibile e processi di sviluppo più aperti: tutti elementi tipici delle produzioni indie”, ha dichiarato Massimo Guarini, CEO & Creative Director di Ovosonico. “Siamo molto emozionati di poter annunciare questa nuova partnership con 505 Games che ci permetterà di sfruttare le sinergie con un’azienda consolidata e di successo come Digital Bros, pur mantenendo la nostra indipendenza, e ci permetterà di attingere a maggiori risorse per creare contenuti spettacolari, entusiasmanti e unici, in grado di competere con i videogiochi tripla A ma ad una frazione del loro budget”.

Il fondatore di Ovosonico e veterano del settore, Massimo Guarini, ha una grande esperienza nell’ambito dello sviluppo dei titoli tripla-A grazie alla sua carriera nei team di sviluppo di Ubisoft e di Electronic Arts. L’ultimo titolo sviluppato dallo studio, Last Day of June ha recentemente ricevuto la nomination ai BAFTA (British Academy of Film and Television Arts) e ha vinto il premio agli IVGA (Italian Video Game Awards) nella categoria Game Beyond Entertainment. Ovosonico ha già avviato una campagna di recruitment ed è alla ricerca di nuovi talenti. Per chi fosse interessato ad entrare a far parte del team, si può inviare la propria candidatura attraverso questo link.

“Siamo estremamente entusiasti di aver rafforzato la partnership con il team di Massimo Guarini, a ulteriore testimonianza del nostro impegno nel portare la creatività italiana all’estero e della volontà di investire sui talenti nostrani”, ha aggiunto Raffaele Galante, Amministratore Delegato del Gruppo Digital Bros “Siamo orgogliosi di poter partecipare, ancora una volta, alla crescita di una tra le realtà italiane più di successo che ha dimostrato, negli anni, un grande valore, tante competenze e capacità, grande creatività e molto talento”.

 

Post correlati