Turtle Beach collabora con la squadra australiana eSport Tainted Minds

Turtle Beach collabora con la squadra australiana eSport Tainted Minds

Turtle Beach (NASDAQ: HEAR) compagnia attiva nel mercato degli accessori audio da gaming, annuncia oggi una nuova collaborazione come partner audio ufficiale dei Tainted Minds, importante organizzazione esport Australiana. La partnership prevede che tutti i team e i giocatori dei Tainted Minds useranno i prodotti della linea Elite Pro, cosi come altri accessori Turtle Beach. I Tainted Minds al momento hanno team competitivi per una grande quantità di giochi, inclusi Call of Duty, Counter Strike: Global Offensive (CS:GO), Fortnite, Rocket League, PUBG, e FIFA 18.

“Questo è uno step significativo per la nostra continua crescita nel mondo esport, siamo ora partner di molti team in numerosi mercati chiave a livello internazionale, e siamo veramente orgogliosi che organizzazioni tanto importanti quanto i Tainted Minds continuino a scegliere le Elite Pro,” dice Juergen Stark, CEO di Turtle Beach Corporation. “I Tainted Minds sono un colosso con cui fare i conti nel mondo competitivo sia in Australia sia in giro per il mondo, e siamo davvero orgogliosi di poter fornire loro il miglior equipaggiamento audio possibile e aiutarli a costruire i loro successi.”

All’inizio di questo mese i Tainted Minds hanno partecipato al CWL di Anaheim dove hanno raggiunto la settima posizione generale, e il team sta al momento gareggiando al CWL Pro League Stage 2 a Columbus in Ohio, per una fetta dei 700.000 $ di montepremi. Inoltre, il team di CS:GO dei Tainted Minds si sta preparando alla prossima competizione, il Minor Championship di FACEIT che avrà luogo il prossimo mese a Londra.

Post correlati