Facebook, investimento da 88 milioni di dollari per potenziare il settore VR

Facebook, investimento da 88 milioni di dollari per potenziare il settore VR

Facebook (NASDAQ:FB) ha speso 88.3 milioni di dollari (75,5 milioni di euro) per ottenere i permessi necessari ad espandere il quartier generale del settore Oculus, l’azienda che produce hardware e software per la realtà virtuale, acquistata dal colosso dei social media per 2 miliardi di dollari nel 2014. L’investimento servirà a erigere otto nuovi edifici per gli uffici di Oculus, oltre agli undici già realizzati nell’area di Redmond, in California, dove ha sede anche Microsoft (NASDAQ:MSFT).

Recentemente Oculus ha annunciato il casco Go, un sistema stand alone che non richiede un PC per funzionare e verrà venduto l’anno prossimo alla cifra di 199 dollari. Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, ha commentato l’annuncio auspicando un miliardo di persone connesse in VR nei prossimi anni. Le specifiche tecniche del nuovo visore sono molto interessanti per il prezzo al quale sarà offerto: lenti grandangolari, audio 3D, display WQHD 2560×1440 pixel LCD, nuovi controller Santa Cruz e la piena compatibilità con tutti i contenuti per Gear VR di Samsung.

Post correlati