Al via 70/a Sagra del vino a Casarsa

Gara tra 100 spumanti di 40 cantine

(ANSA) - CASARSA (PORDENONE), 14 APR - Presentata oggi, a Casarsa della Delizia, la 70/a edizione della Sagra del Vino, la grande festa di primavera che valorizza le eccellenze enogastronomiche del territorio, in programma dal 19 aprile al 2 maggio con l'organizzazione curata da Pro Casarsa e Città di Casarsa della Delizia con il sostegno dei Viticoltori Friulani La Delizia, fondatori della manifestazione nel 1949. Gli albori della kermesse saranno celebrati con una serata speciale il 19 aprile, in cui saranno proiettati i filmati ritrovati delle prime edizioni realizzati da Elio Ciol, fotografo di fama internazionale. In calendario oltre 140 appuntamenti, con alcuni eventi speciali. Su tutti la quarta edizione per Filari di Bolle, selezione degli spumanti del Friuli Venezia Giulia: Casarsa si vuole sempre più proporre come "capitale" delle bollicine, movimento che a livello regionale sta raggiungendo le 30 milioni di bottiglie prodotte all'anno. Sono stati valutati dalla giuria di qualità 100 spumanti di 40 cantine. Il 22 aprile nella cerimonia di inaugurazione saranno resi noti i vincitori nelle categorie Metodo Charmat Prosecco Doc, Metodo Charmat Spumante Monovarietale, Metodo Charmat Cuvée e Metodo Classico.
    Gli spumanti saranno poi degustabili durante la Sagra nell'Enoteca Salone dei Vini.
    Sempre in tema di vino, quest'anno per la prima volta doppio gemellaggio con realtà aderenti all'Associazione Nazionale Città del Vino: la friulana Buttrio e la toscana Suvereto. In programma anche sport con il Running tra le vigne e la Marcia del Vino, Forum dell'agricoltura sociale, convegni sullo sviluppo inarrestabile del prosecco, spettacoli, mostre e mercatini. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa