Ferriera: sindacati,accordo programma garantisca occupazione

'Inserire sezione ad hoc altrimenti intesa sigle insufficiente'

(ANSA) - TRIESTE, 8 GEN - "Prevedere all'interno del nuovo accordo di programma (AdP) una specifica sezione inerente le garanzie occupazionali" dei lavoratori della Ferriera di Servola. "In assenza di tali garanzie, il solo accordo sindacale con Acciaierie Arvedi risulterà insufficiente a dare certezza di continuità occupazionale". E' quanto scrivono i rappresentanti di Fim Cisl, Uilm Uil, Failms e Usb in una lettera inviata a Mise, Ministero del Lavoro, Regione Fvg, Comune di Trieste, Autorità di Sistema portuale, Acciaieria Arvedi Spa. "Le istituzioni - si legge nella lettera - hanno espresso la volontà di procedere alla chiusura dell'area a caldo con la conseguente necessità di modificare l'attuale AdP con un nuovo progetto", "salvaguardano i livelli occupazionali" ma "è oggettivo ritenere che qualsiasi nuovo piano industriale per sua natura comporti rischi di realizzazione". Pertanto le sigle "richiedono" che istituzioni e proprietà "assumano l'impegno di garantire l'occupazione esistente per tutta la durata dell'AdP". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie