Ambiente: Arpa, nel 2019 qualità aria discreta in Fvg

Superata la soglia di 35 giorni oltre i limiti di Pm10

(ANSA) - TRIESTE, 2 GEN - Nel 2019 la qualità dell'aria in Friuli Venezia Giulia è stata complessivamente discreta e in linea con la media dell'ultimo quinquennio. Lo rileva l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente (Arpa) in una nota diffusa oggi che riporta una prima analisi sullo stato della qualità dell'aria nell'anno appena concluso. Lo scorso anno, rende noto l'Arpa, valori relativamente elevati di polveri si sono avuti solo nella pianura occidentale, mentre i superamenti della soglia giornaliera di ozono si sono avuti su tutta la pianura e costa, comunque in leggera diminuzione rispetto agli anni precedenti. Nel dettaglio, per quanto riguarda le polveri, sia la concentrazione media della frazione più grossolana (PM10) sia la concentrazione di quella sottile (PM2.5) sono risultate al di sotto del limite di legge.
    Solo nei pressi del confine con il Veneto, è stato superato il limite di legge sulle concentrazioni giornaliere di PM10 (oltre 35 giorni con concentrazione superiore a 50 ug/m3). (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Nuova Europa



    Modifica consenso Cookie