Calcio: Lazio; Inzaghi, 'Siamo terzi ma rimaniamo umili'

Tecnico biancoceleste: "L'Udinese può metterci in difficoltà"

(ANSA) - ROMA, 30 NOV - "Dobbiamo rimanere sempre umili. È un momento positivo ma dobbiamo rimanere con i piedi per terra. Le insidie sono sempre dietro l'angolo e l'Udinese è una squadra che ci può mettere in difficoltà". Lo dice l'allenatore della Lazio Simone Inzaghi, alla vigilia del match con i friulani.
    Reduce da cinque vittorie consecutive in campionato, Inzaghi insegue la sesta che significherebbe eguagliare il suo record personale di successi consecutivi stabilito nel 2017: "I record sono fatti per essere battuti, mi interessa però la prestazione della squadra. Siamo terzi in classifica, dobbiamo mantenere questa posizione". Al tecnico biancoceleste non piace invece il fatto di giocare di domenica dopo le fatiche di Europa League: "Sia noi che la Roma avremmo dovuto giocare di lunedì, non essendoci nessuna partita infrasettimanale", osserva, prima di fare il punto sull'Infermeria: "Domani non ci saranno Marusic, Lukaku, Patric e Berisha". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa