Black Friday: Paoletti, reagire a monopolio online

A gennaio a Roma Libro Bianco Confcommercio

(ANSA) - TRIESTE, 30 NOV - "Il potere dell'online è micidiale: calano le entrate degli Stati, le città vengono spolpate, con la perdita di negozi e di occupazione. C'è poi un problema di contraffazione e di sicurezza dei prodotti che il consumatore acquista in rete". Per questo "il mondo dell'e-commerce va regolamentato e tassato". E' l'appello lanciato dal vicepresidente di Unioncamere e consigliere Confcommercio nazionale per l'e-commerce, Antonio Paoletti, che in un forum all'ANSA denuncia "i gravi problemi che stanno creando le vendite in rete a livello fiscale. A livello nazionale, spiega, "con il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, ci stiamo occupando del tema della web tax e abbiamo realizzato uno studio molto puntuale su numeri, conseguenze e direzione in cui sta andando questo settore e lo abbiamo presentato a settembre a Villasimius nell'ultima convention nazionale". Di li', aggiunge, "la volontà di organizzare un focus per rendere pubblico un Libro bianco di Confcommercio che presenteremo a gennaio". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa