Maltempo: allerta arancione su zone costiere e pianura Fvg

Acqua alta da Trieste a Lignano. Fedriga, chiesto stato emergenza

(ANSA) - TRIESTE, 13 NOV - In seguito all'ondata di maltempo che ha colpito la regione nelle ultime ore, la Protezione civile del Friuli Venezia Giulia ha diramato un allerta arancione per rischio idraulico costiero da Muggia (Trieste), Trieste, Grado (Gorizia) e fino a Lignano Sabbiadoro (Udine) per l'acqua alta registrata nella notte che ha provocato ingenti danni ad abitazioni e centri commerciali in alcune località. Allerta arancio anche in pianura. Alle 22 di ieri sera la marea ha fatto registrare il valore di 179 centimetri a Grado e di 176 a Trieste dove l'acqua alta ha invaso le rive cittadine ed è iniziata a calare solo dopo la mezzanotte. Scuole di ogni ordine e grado chiuse oggi ad Aquileia (Udine), Grado (Gorizia) e Duino (Trieste). A Trieste dalla tarda mattinata la situazione sta tornando alla normalità e la marea si sta lentamente abbassando.
    Permangono alcune strade chiuse del centro. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa