Omicidio Tulissi: Calligaris in aula, oggi arringa difesa

Unico imputato in processo per morte compagna

(ANSA) - UDINE, 9 LUG - Paolo Calligaris, l'imprenditore friulano di 49 anni, unico imputato nel processo per l'omicidio dell'allora compagna Tatiana Tulissi, ha preso parte all'udienza in cui oggi, nell'aula gup del tribunale di Udine, sono cominciate le arringhe del collegio difensivo. Calligaris ha sempre sostenuto la propria innocenza. La ricostruzione difensiva è cominciata con l'arringa dell'avvocato Rino Battocletti, durata quasi cinque ore. La difesa ha fatto riascoltare in aula anche una delle telefonate fatte quel giorno da Calligaris al 118 in cui era "agitatissimo" e l'ha "messa a confronto con una delle telefonate di Stasi. E' emersa in maniera chiarissima la differenza di toni e contenuti". "Prima di fare qualsiasi eventuale commento, preferisco avere la completezza di tutte le argomentazioni difensive che si concluderanno credo la prossima udienza", si è limitata a dichiarare l'avvocato Laura Luzzato Guerrini che assiste i familiari della vittima, presenti in aula. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa