Furti: ruba in centro commerciale e fugge, arrestato giovane

Nel pordenonese. Indagini carabinieri per risalire a complici

(ANSA) - SACILE (PORDENONE), 24 GIU - Un giovane di 24 anni, di Basiliano (Udine), è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Sacile con l'accusa di furto aggravato. Secondo una ricostruzione, sabato il giovane, assieme ad almeno due complici, era fuggito da un centro commerciale con alcuni borsoni di merce sottratta in un negozio. Avviate le ricerche, i militari hanno notato i tre mentre uscivano da uno stabile abbandonato - dove è stata rinvenuta la refurtiva, per un valore di circa 300 euro in generi alimentari vari - e si allontanavano separatamente verso le campagne e la zona industriale. La fuga del 24enne è durata solo pochi minuti: i Carabinieri, scavalcando le recinzioni di alcune aziende, sono riusciti a mantenersi in contatto visivo con lui, fino a quando altre pattuglie, anche del Nucleo Radiomobile di Pordenone, hanno sbarrato la strada al giovane, bloccandolo. Il 24enne è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.
    Indagini sono in corso per individuare i presunti complici.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa