Europee:Fvg,Ciriani (FdI), voto per chi non ha fatto inciuci

Capogruppo Senato chiede Confederazione Stati Sovrani

(ANSA) - PORDENONE, 24 MAG - "L'Europa che abbiamo sognato era un continente unito in grado di essere alla pari con gli Stati Uniti, la Russia, la Cina, l'India, le grandi potenze militari ed economiche. L'Europa che hanno costruito è un superstato burocratico dominato da élite tecnocratiche in gran parte tedesche e francesi, sostanzialmente un protettorato gestito da Macron e dalla Merkel. Questo per noi è inaccettabile". Lo ha affermato Luca Ciriani, capogruppo al Senato di Fratelli d'Italia e candidato alle elezioni Europee del 26 maggio nella circoscrizione Nordest. "Abbiamo subito l'austerity, dieci anni di recessione da cui ancora non usciamo - ha precisato -, l'Europa ci promette solidarietà ma poi al momento del bisogno l'Italia è abbandonata a se stessa".
    "L'Europa si è voltata dall'altra parte e ognuno ha fatto i propri interessi, la Francia stessa ha chiuso le frontiere e così hanno fatto quasi tutti". "Noi proponiamo la nascita di una confederazione europea di stati sovrani. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa