Europee:Fvg,Campello(Popolo della Famiglia), basta burocrati

'Servono incentivi alla natalità e reddito maternità'

(ANSA) - PORDENONE, 22 MAG - "L'Europa di oggi è un'Europa fatta di burocrati che ha impoverito molti Paesi, in particolare noi lo stiamo vivendo sulla nostra pelle, qui in zona a Pordenone ci sono stati parecchi suicidi di noti imprenditori dovuti alla crisi economica e in particolare legati alla zona del mobile": lo ha affermato Vladimiro Campello, candidato alle Europee in Fvg per il Popolo della famiglia nella circoscrizione Nordest. "È un'Europa fatta da finanzieri - ha aggiunto - , e i popoli non hanno alcun potere per poter eleggere chi formula le leggi.
    Noi vogliamo un'Europa che sia più democratica, la commissione sia eletta dai popoli, il presidente sia eletto dal popolo, un'Europa che si occupi della famiglia, che incentivi la natalità". "Oggi la natalità in Europa è molto bassa", ha osservato". "In Italia siamo a 1,3 figli per donna considerando anche i cittadini italiani extracomunitari". "Per questo vogliamo portare in Europa il reddito di maternità europeo, che incentivi le famiglie a fare figli". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa