Pop. Vicenza: Zonin, processo aiuterà a far emergere verità

Ex presidente in aula a Mestre per udienza su crack banca

(ANSA) - VENEZIA, 21 MAG - "Questo processo ci aiuterà a far emergere la verità, e oggi sono qui per la prima volta in aula ma penso che sarò più presente per essere a fianco dei miei legali". Lo ha detto Gianni Zonin, ex presidente della Popolare di Vicenza, imputato per il crack dell'istituto di credito, oggi per la prima volta in aula bunker a Mestre dove da un paio di mesi si sta svolgendo il processo a carico degli ex vertici della Popolare berica. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa