Europee: Fvg, Zullo (M5S), Ue di oggi senza identità

'Rimettere al centro il cittadino'

(ANSA) - TRIESTE, 21 MAG - "L'Europa di oggi è una istituzione che non funziona, perché priva di identità: è un insieme di Stati che stanno assieme e cercano di governare una politica che di volta in volta favorisce uno piuttosto che un altro. Questo approccio che non valorizza i singoli territori è un approccio che non funziona". Lo ha detto Marco Zullo, europarlamentare M5S uscente e candidato alle prossime Europee del 26 maggio del Fvg nella circoscrizione Nordest. "La prossima Ue, è una Ue che deve cambiare, che deve mettere al centro il cittadino, che deve valorizzare i territori", spiega. "E questo - sottolinea - si può fare mantenendo anche la propria identità. La differenza la si fa quando si discute una norma e la si mette a sistema". "L'Europa che vogliamo è una Ue" in cui venga compreso "che il valore aggiunto di questo sistema torna comodo a tutti i cittadini sotto forma di benessere, prosperità e economia". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa