Europee: Fvg, Venir (Fn), 'ora rinascita nazioni europee'

Per il futuro, 'proponiamo idee e politiche tradizionaliste'

(ANSA) - UDINE, 21 MAG - ''Sfortunatamente l'Europa di oggi è una unione forzata di entità statali che non riescono ad emergere come nazioni con un proprio territorio, un proprio popolo, con cultura e tradizioni autonome, ma sono entità geografiche asservite a pochi Paesi come la Germania e la Francia, e alla Commissione Europea''. Lo ha detto Stefania Venir, avvocato, militante di Forza Nuova e candidata del Fvg alle Europee nella circoscrizione del Nordest. ''L'Ue di oggi impone alla maggior parte degli Stati europei una politica monetaria e una politica di immigrazione che non può essere sostenuta dalle singole nazioni - ha proseguito - e le esigenze di queste stesse nazioni non vengono tenute in alcun conto''.
    Tra i progetti per l'Europa del futuro, la candidata di Fn annovera ''la rinascita degli Stati in quanto nazioni, in quanto detentori di una cultura e di un territorio da difendere da intrusioni innanzitutto di carattere migratorio, specialmente di immigrati che non intendono assolutamente integrarsi''. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa