Migranti: stabile abbandonato diventa ricovero, 7 denunciati

In seguito a controllo di Polizia e Polizia locale a Udine

(ANSA) - UDINE, 18 APR - Sette migranti, quattro cittadini afgani e tre cittadini pachistani - sei con regolare permesso per protezione sussidiaria e un richiedente asilo - sono stati denunciati stamani dalla Polizia per invasione di edifici dopo essere stati trovati accampati in un casolare in disuso a Udine.
    Il controllo nello stabile è stato eseguito intorno alle 8 del mattino da personale delle Volanti della Questura di Udine e della Polizia locale dopo che i residenti della zona avevano segnalato la presenza di stranieri nell'immobile. All'interno dello stabile erano stati allestiti dei giacigli. Sono stati trovati anche dei fornelletti ed effetti personali dei migranti.
    Uno di loro è stato denunciato per inottemperanza a un foglio di via da Udine. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa