Regeni: Mattarella riceve genitori ricercatore

Giunta a Roma ciclostaffetta per chiedere verità e giustizia

(ANSA) - ROMA, 3 OTT - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa mattina al Quirinale i genitori di Giulio Regeni, Paola Deffendi e Claudio Regeni, con la sorella Irene, accompagnati da Alessandra Ballerini, avvocato per i diritti umani, e dai partecipanti alla ciclostaffetta itinerante "A Roma per Giulio", iniziativa in bicicletta partita il 22 settembre da Duino (Trieste) e arrivata fino a Roma dopo aver attraversato l'Italia.
    La ciclostaffetta per chiedere verità e giustizia per Giulio Regeni si conclude oggi alla Camera, dove la famiglia del ricercatore friulano ucciso in Egitto sarà accolta dal presidente Roberto Fico. Ultima "tappa" poi questa sera al Teatro India di Roma per un incontro a cui parteciperà anche Possibile "per chiedere - affermano in una nota congiunta la segretaria e il fondatore, Beatrice Brignone e Giuseppe Civati - il rispetto dei diritti umani". "La ricerca della verità - aggiungono - non deve cessare. Per Giulio e per evitare che ci siano altri casi del genere".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa