Macedonia: ministro Ademi, referendum Ue sarà successo

Cambio nome per accedere a Unione. 'So che Italia ci supporterà'

(ANSA) - TRIESTE, 14 SET - "Il referendum sarà un successo perché la Macedonia non ha alternative se non quelle di entrare nell'Unione Europea". Lo ha detto il ministro per la Diaspora della Repubblica di Macedonia, Edmond Ademi, a margine della visita al Consiglio del Fvg, riferendosi alla consultazione popolare per il cambio del nome dello Stato da Macedonia (Fyrom) in Repubblica della Macedonia del Nord, che si svolgerà il 30 settembre prossimo.
    Ad accogliere la delegazione c'era il presidente del Consiglio Fvg, Piero Mauro Zanin, ed il vice, Francesco Russo, che hanno interloquito con il ministro sulle possibili collaborazioni con la repubblica.
    In merito alla crescita delle estreme destre nei paesi della Ue, Ademi, ha detto di "non essere preoccupato" sul pericolo che il fenomeno "possa bloccare il percorso di allargamento di quella che definirei una grande famiglia. Sono fiducioso anche che l'Italia supporterà il nostro percorso di integrazione indipendentemente dal colore politico del Governo". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa