Artigianato: Ires, in Fvg perse 3mila imprese in 10 anni

Nello stesso periodo persi quasi 6mila addetti

(ANSA) - TRIESTE, 1 SET - Prosegue la diminuzione delle imprese artigiane: nell'ultimo decennio il settore in Fvg ha registrato una forte riduzione e numero di imprese è diminuito di oltre 3.000 unità, passando da quasi 31.500 aziende attive nel 2006 a 28.260 nel secondo trimestre del 2018 (ultimo dato disponibile), con una variazione negativa pari a -10,1%. Lo rileva il ricercatore dell' Ires Fvg Alessandro Russo, che ha rielaborato dati Movimprese e Inps. Le province di Pordenone e Gorizia sono quelle con flessioni più accentuate (rispettivamente -12,3% e -16,3%); solo in quella di Trieste tale dinamica è stata più attenuata (-5,3%).
    Rispetto al 2006 si osserva una diminuzione di 5.762 unità (-13,4%). Sempre nello stesso periodo la provincia di Gorizia evidenzia la flessione di maggiore entità (-18,9%), Trieste quella più contenuta (-7,2%), in linea con gli andamenti rilevati per le imprese artigiane. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa