A Trieste 'Next 2018', festival dedicato alla biotecnologia

Obiettivo avvicinare la società alla scienza e alla tecnologia

(ANSA) - TRIESTE, 10 LUG - Migliorare il rapporto tra la scienza, la tecnologia e la società parlando a chi vuole imparare. Questo l'obiettivo principale di "Next", manifestazione giunta alla settima edizione che si terrà dal 28 al 30 settembre in piazza Unità a Trieste.
    Il focus di quest'anno, ha evidenziato il direttore Antonio Maconi, sarà ''NatureTech: il sottile confine fra biologico e biotecnologico'', e proprio il 28 tornerà anche la Notte dei ricercatori.
    L'assessore all'Educazione di Trieste, Angela Brandi, ha ricordato come questa manifestazione ''sia sempre più punto di riferimento a livello italiano e internazionale'' mentre il rettore di UniTs, Maurizio Fermeglia, ha attaccato chi crea fake news che ''mente sapendo di mentire. Next va nella direzione di voler parlare lingue diverse per riuscire a unire scienza, tecnologia e società''. Sabato inoltre saranno allestiti due maxischermi sotto il municipio e alla stazione Centrale per seguire la cerimonia conclusiva di Esof Tolosa, con il passaggio di consegne a Trieste che fino al 2020 sarà Capitale europea della scienza.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa