Coni: Malagò, rende omaggio a Caduti al Sacrario Redipuglia

"Lo sport ha gli stessi valori di chi ha difeso la Patria"

(ANSA) - REDIPUGLIA (GORIZIA), 11 GIU - La presenza dello sport al Sacrario militare di Redipuglia "penso e spero che sia molto importante perché i nostri valori sono e devono essere quelli di chi ha difeso la patria". Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, rendendo omaggio ai caduti della Grande Guerra, nel centenario dell'anno che segnò la sua fine. Lo sport ricorda quindi il primo conflitto mondiale con l'auspicio che la storia non si ripeta. "Forse lo sport riesce ad arrivare dove nessun altro è capace di farlo", ha osservato Malagò, primo presidente del Coni in visita al Sacrario. Il riferimento è all'appuntamento tra il presidente Usa, Donald Trump, e il leader della Corea del Nord, Kim Jong Un, e al ruolo che possono aver avuto le Olimpiadi nel favorire questo incontro: "Lo sport deve mantenere la caratteristica di essere una cosa diversa, una cosa pulita che abbraccia tutti", ha aggiunto il presidente del Coni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa