Corte Conti: da Regione documenti per ulteriore valutazione

Serracchiani, rapporti istituzioni devono basarsi su lealtà

(ANSA) - TRIESTE, 6 FEB - La Regione Fvg, in un incontro alla Corte dei Conti di Trieste, ha "fornito una memoria analitica e oggettiva, ampiamente documentata" in cui ha "puntualizzato la propria posizione, rispetto a quanto indicato nel 'Rapporto sul coordinamento della finanza pubblica regionale per l'esercizio 2017'" della Corte dei Conti. La presidente Debora Serracchiani e l'assessore alla Salute, Sandra Telesca, hanno chiesto che, "nell'entrare nelle questioni gestionali del Servizio sanitario, la Sezione di controllo approfondisca la sua valutazione". "Si è quindi appreso - si legge in una nota della Regione - che la Sezione di controllo della Corte tornerà a riunirsi già domani".
    Aver detto che "la situazione che si era verificata era ai limiti dell'eversione" - ha osservato Serracchiani - è una frase che "mi è costata molto, anche sul piano personale. E che mi auguro di non dover mai ripetere, perché penso che i rapporti tra Istituzioni debbano basarsi sulla lealtà, sulla collaborazione e sullo scambio delle informazioni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa