Scoperto traffico felini pregiati al confine con la Slovenia

A valico Fernetti (Trieste), erano su auto polacca

(ANSA) - TRIESTE, 29 DIC - Cuccioli di gatto di due antiche e pregiate razze sono stati scoperti dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Trieste nel corso di un servizio di controllo al valico di Fernetti. Una pattuglia del Nucleo Mobile della Tenenza di Muggia ha fermato una vettura 'Audi A6' con targa polacca di proprietà di un cittadino ucraino, all'interno della quale erano stipati 6 cuccioli di gatto "certosino" e 4 cuccioli di gatto "scottish fold", trasportati in violazione delle norme che regolano sia gli scambi commerciali di cani e gatti tra Paesi UE, sia la loro introduzione in Italia. Il loro valore di mercato oscilla tra gli 800 e i 1.400 euro ciascuno. L'uomo responsabile del traffico illecito è stato sanzionato per decine di migliaia di euro, l'auto è stata sottoposta a fermo amministrativo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa