Migranti: 4 irregolari in furgone, due arresti a Trieste

Dopo inseguimento a piedi per le vie della città

(ANSA) - TRIESTE, 24 NOV - Due cittadini kosovari - di 33 e 35 anni, entrambi con permesso di soggiorno - sono stati arrestati dalla Polizia a Trieste per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. I due era a bordo di un furgone con targa svizzera nel quale c'erano altri quattro cittadino Kosovari, entrati in Italia in maniera irregolare in Italia.
    Il furgone è stato notato da una pattuglia appena entrato in Italia dal valico di confine italo-sloveno di Rabuiese, sul Carso triestino, ed é stato seguito fino in città dove é stato fermato per un controllo. A quel punto, uno dei due kosovari è fuggito a piedi per le strade di Trieste ma é stato raggiunto dagli agenti e bloccato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Claudio Berlingerio - Ad Maiores

Così "Ad Maiores" rivoluziona il mondo delle case di riposo a Trieste

Claudio Berlingerio e Tiziana Kert, titolari di una moderna Residenza per anziani ci raccontano le ultime frontiere normative.


Idrotermozeta

Tecnologia e risparmio energetico: segni distintivi degli impianti Idrotermozeta

L'azienda di Trieste, leader nella progettazione di impianti di riscaldamento e condizionamento, si racconta nelle parole di Paolo Zacchigna e Federico Cok: «Il nostro sguardo è proiettato al futuro»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Nuova Europa