Sappada: Brunetta a Mattarella, rinvii legge alle Camere

Gravi violazioni del procedimento previsto dalla Costituzione

(ANSA) - ROMA, 23 NOV - Il presidente dei deputati di Forza Italia, Renato Brunetta, ha inviato una lettera al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in cui chiede di rinviare alle Camere la legge sul distacco del comune di Sappada dalla regione Veneto e della sua aggregazione alla regione Friuli Venezia Giulia.
    Brunetta parla di "gravi violazioni del procedimento previsto dall'articolo 132 della Costituzione" nell'esame del disegno di legge. In particolare Brunetta sostiene che "non è mai avvenuto quello 'specifico e solenne coinvolgimento delle Regioni interessate attraverso la richiesta ai loro Consigli regionali del parere sulla proposta "richiamato dalla Corte Costituzionale. E' stata invece ritenuta sufficiente "una semplice mozione approvata dal Consiglio regionale antecedente a quello attualmente in carica e peraltro diretta non al Parlamento, ma alla Giunta regionale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa