Mattarella, Università Udine forte rapporto con territorio

E una scommessa vinta e ha respiro internazionale

(ANSA) - UDINE, 13 NOV - Il quarantennale dell'Università di Udine "richiama il forte rapporto con territorio". Lo ha detto il presidente della repubblica Sergio Mattarella, all'apertura dell'anno accademico dell'Ateneo friulano.
    "Pochi atenei - ha aggiunto - hanno un rapporto intenso e forte come questo". Ricordando la nascita dell'ateneo al momento della ricostruzione post-terremoto, Mattarella ha notato che la nascita fu "non solo perché fortemente richiesto ma perché visto come elemento propulsore della rinascita, ha accompagnato la ricostruzione e ha creato un rapporto intenso con il territorio.
    Lo si è visto anche nella presenza in città di molte sue sedi".
    "Oggi - ha aggiunto - vi è una quantità molto ampia di profili culturali, l'Ateneo si è sviluppato ampliando l'offerta formativa e contribuisce alla ricerca del Paese. Quella che alla nascita era una scommessa, oggi si può dire vinta, ha un respiro internazionale e contribuisce a quel fronte indispensabile che l'attività degli atenei cura per il nostro Paese".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa