Slovenia: Pahor confermato presidente

Lo sfidante Marjan Sarec ammette la sconfitta e si congratula

(ANSA) - LUBIANA, 12 NOV - Borut Pahor è stato confermato presidente della Slovenia. Ha battuto al ballottaggio lo sfidante Marjan Sarec, il quale gli ha telefonato per congratularsi del risultato. "Hanno vinto forze e idee politiche che uniscono". E' la prima dichiarazione del presidente della Slovenia, Borut Pahor, dopo la vittoria al ballottaggio delle presidenziali, rilasciata dal suo comitato elettorale e ripresa da RTVSLO. Dal canto suo, le prime dichiarazioni di Šarec, dal suo comitato elettorale, sono state rivolte a un possibile futuro nella politica nazionale: "Ringrazio quanti mi hanno votato, hanno inviato un segnale chiaro per un cambiamento generazionale nella politica slovena".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa