Banche: nascerà banca della Venezia Giulia

Il nome depositato in Cciaa da Bcc Staranzano Villesse, presentata nuova rivista

(ANSA) - TRIESTE, 10 NOV - Nascerà la banca della Venezia Giulia: il nome è stato depositato nei giorni scorsi alla Camera di Commercio della Venezia Giulia dalla Bcc di Staranzano e Villesse che intende cambiare in questo modo la propria denominazione. L'indiscrezione é emersa stamani, a Trieste, a margine della presentazione della rinnovata rivista dell'istituto di credito.
    Si tratta di un trimestrale - ha spiegato il presidente, Carlo Antonio Feruglio - con il quale l'istituto intende raccontare "il proprio modo di fare banca non solo di territorio, ma soprattutto di comunità. Siamo e vogliamo rimanere banca di persone e non di capitali, pur consapevoli della nostra solidità finanziaria. Abbiamo chiamato la rivista "Ideale" - ha concluso - perché sogniamo di essere la banca ideale dei nostri clienti e perché racchiude la nostra idea di banca". 
   La rivista, realizzata da Prandicom, dedica questo numero ai temi della formazione universitaria e - ha sottolineato il direttore della banca, Virgilio De Marchi - vuole essere "un diario dell'istituto, anche in questo caso al servizio e a sostegno del territorio, delle famiglie e delle imprese".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa