Regeni: Alfano, mandato Cantini è trovare la verità

Firmata lettera incarico per ambasciatore Italia in Egitto

(ANSA) - PALERMO, 9 SET - "Ieri ho incontrato l'ambasciatore Cantini e ho firmato la lettera d'incarico con un mandato preciso: trovare la verità sul caso Regeni, non ci accontenteremo di meno della verità". Così il ministro degli Esteri, Angelino Alfano.
    Rispondendo ai cronisti sulle critiche mosse da D'Alema sulla gestione della vicenda da parte del governo italiano che avrebbe sacrificato la verità per gli interessi dell'Eni in Egitto rinviando l'ambasciatore al Cairo, Alfano ha aggiunto: "Da un ex ministro degli Esteri è una tesi semplificata".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa