Turismo: a Roma i borghi teatri di 'antiche tradizioni'

Nel week-end spazio ai giochi di strada e promozione lettura

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - Il fine settimana del 20 e 21 maggio alle Terme di Diocleziano, per la mostra "Ai confini della Meraviglia" offrirà un evento molto originale: due giorni dedicati ai borghi come contesto ideale per la promozione della lettura, la pratica di giochi di strada che si tramandano di generazione in generazione e il laboratorio per produzioni innovative e di qualità. "Vivere I Borghi" sarà quindi un weekend dedicato a queste antiche tradizioni.
    Parteciperanno alla giornata il Network dei Borghi della Lettura, ideato da Roberto Colella nel 2015 per offrire una particolare attenzione al tema della lettura, a cominciare dalle biblioteche storiche. 'Italian Stories' proporrà invece il racconto di tante storie affascinanti ed esperienze autentiche nei laboratori di quegli artigiani che sono ambasciatori dell'identità dei territori. Grazie all'Associazione Giochi Antichi, il clima divertente delle strade e piazze nei Borghi italiani entrerà negli ambienti delle Terme di Diocleziano.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Sergio Prevarin - Vineria Fabbri

Riapre la Vineria Fabbri

A due mesi e mezzo dall’incendio provocato da un corto circuito, il titolare Sergio Prevarin spalanca le porte del suo locale a Lignano Sabbiadoro


Gennaro Cortegiano - Abile Pronto Casa

Vent’anni di Abile Pronto Casa

Idraulico, vetraio, fabbro, tapparellista, artigiano edile esperto in ristrutturazioni: fu Gennaro Cortigiano a portare a Trieste nel 1997 il servizio di Pronto intervento 24 ore affrontando ogni tipo di emergenza


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa