Cyberbullismo: legge educazione civica nelle scuole

Stanziati 30 mila euro per triennio 2017/2019

(ANSA) - TRIESTE, 18 MAG - Il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato all'unanimità la proposta di legge che, integrando le norme per l'autonomia dei giovani, arricchisce la formazione degli studenti con i principi di educazione civica e educazione alla cittadinanza.
    Il provvedimento, a firma dei gruppi Ar, Fi, Lega e Pdp, nasce dalla constatazione che atteggiamenti di sopraffazione sui più deboli, violenze fisiche e psicologiche, si sviluppano con sempre maggiore frequenza negli ambiti scolastici e giovanili, sfociando in fenomeni di bullismo e cyberbullismo.
    Per avviare il percorso di approfondimento, traversale alle diverse discipline scolastiche, le norme prevedono lo stanziamento di 30 mila euro per il triennio 2017/2019. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Sergio Prevarin - Vineria Fabbri

Riapre la Vineria Fabbri

A due mesi e mezzo dall’incendio provocato da un corto circuito, il titolare Sergio Prevarin spalanca le porte del suo locale a Lignano Sabbiadoro


Gennaro Cortegiano - Abile Pronto Casa

Vent’anni di Abile Pronto Casa

Idraulico, vetraio, fabbro, tapparellista, artigiano edile esperto in ristrutturazioni: fu Gennaro Cortigiano a portare a Trieste nel 1997 il servizio di Pronto intervento 24 ore affrontando ogni tipo di emergenza


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Nuova Europa