Fincantieri: Bono, cresceremo rispettando origini italiane

Ci allargheremo con prospettive europee

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - "Vogliamo continuare ad essere un'azienda che cresce, ma cresce nel rispetto delle proprie origini italiane e che si allarga semmai verso una prospettiva europea". Così Giuseppe Bono amministratore delegato di Fincantieri in audizione in commissione attività produttive della Camera sottolineando che il colosso italiano della cantieristica "è il primo al mondo per le costruzioni di navi da crociera e non subisce la concorrenza da parte dei paesi dell'estremo oriente". Fincantieri, ha ricordato Bono, realizza il 16% dei suoi ricavi in Italia e l'84% all'estero. Fincantieri ha chiuso un accordo con il governo Francese per l'acquisizione di Stx France con i cantieri di Saint-Nazare. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Sergio Prevarin - Vineria Fabbri

Riapre la Vineria Fabbri

A due mesi e mezzo dall’incendio provocato da un corto circuito, il titolare Sergio Prevarin spalanca le porte del suo locale a Lignano Sabbiadoro


Gennaro Cortegiano - Abile Pronto Casa

Vent’anni di Abile Pronto Casa

Idraulico, vetraio, fabbro, tapparellista, artigiano edile esperto in ristrutturazioni: fu Gennaro Cortigiano a portare a Trieste nel 1997 il servizio di Pronto intervento 24 ore affrontando ogni tipo di emergenza


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Nuova Europa