Generali: 2,1 mld utili 2016 (+2,5%), dividendo +11,1%

Donnet, su noi nessuna minaccia di scalata

(ANSA) - MILANO, 16 MAR - Generali ha registrato nel 2016 utili a 2.081 milioni e in crescita del 2,5% dal 2015 e proporrà in assemblea un dividendo di 0,8 euro per azione, in crescita dell'11,1%. I premi complessivi ammontano a 70.513 milioni (-3,9%), con una crescita del 2,1% della raccolta nei Danni e un calo del 6,3% nel Vita. Il risultato operativo cresce dello 0,9% a 4.830 milioni a un valore record per la compagnia. In una conferenza telefonica con le agenzie, il group ceo Philippe Donnet ha detto che su Generali "non c'è nessuna minaccia di scalata da nessuno né all'estero né in Italia. Non esiste, non è una realtà". Donnet ha anche ribadito che nessun aumento di capitale è all'ordine del giorno. Tornado ai conti, Generali anticipa al 2018 il target della riduzione netta dei costi Opex, come il gruppo chiama il programma di eccellenza operativa, per 200 milioni di euro sui mercati maturi che era stato previsto al 2019 nell'investor day di novembre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa