Lavoro: Ires FVG, -37,6% nuove assunzioni primi 5 mesi

Conseguenza minore decontribuzione. Positivo saldo assunzioni

(ANSA) - TRIESTE, 19 LUG - Nei primi cinque mesi del 2016 le nuove assunzioni a tempo indeterminato in Friuli Venezia Giulia sono in calo del 37,6% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, flessione più marcata rispetto a quella nazionale (-34%).
    La dinamica negativa della prima parte del 2016, rileva il ricercatore dell'Ires Fvg Alessandro Russo che ha curato la rielaborazione su dati Inps, "è consolidata ed è anche conseguenza della forte accelerazione di dicembre 2015.
    Nonostante tali premesse, nei primi cinque mesi del 2016 risultano in leggera crescita in FVG le assunzioni a termine (+2,8% contro il +0,6% nazionale) e in sensibile aumento quelle degli apprendisti (+9,1%, +10,4% nazionale) dopo un anno contrassegnato da una dinamica negativa. Sempre su base tendenziale (gennaio-maggio 2015-2016) sono in netto aumento le trasformazioni di rapporti di apprendistato (+51,5% in regione, nazionale +12,5%) mentre diminuiscono quelle dei tempi determinati (-33,1%, nazionale -37%). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa