Scuola: CrTrieste dona laboratori a Nautico Trieste

Presidente Fondazione alla guida di nave del simulatore

(ANSA) - TRIESTE, 22 MAR - Non è consueto vedere un uomo al vertice di ambienti del mondo della finanza e dell'impresa divertirsi al timone della nave di un simulatore navale. E cavarsela con una certa destrezza quando un professore fa peggiorare le condizioni meteo e il mare si alza, il cielo diventa grigio e governare tenendo la rotta diventa complesso.
    Massimo Paniccia è stato al gioco: la Fondazione CRTrieste che presiede ha donato 60 mila euro in attrezzature informatiche all'Istituto Nautico di Trieste e lui stamani, visitando la scuola, non si è tirato indietro quando gli è stato offerto il timone. Con la strumentazione donata dalla Fondazione sono stati rinnovati i laboratori CAD, di inglese, informatica e integrati, appunto, il simulatore navale e quello di volo con nuovi PC. L' Istituto "Tomaso di Savoia Duca di Genova" è frequentato da 700 studenti divisi in 40 classi, ed è dotato di una biblioteca da 14.000 volumi (3.000 dei quali antichi), 18 laboratori didattici, 3 dei quali da oggi tornano in perfetta attività.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa