Alimentare: arriva il 'decaffeinato ad acqua'

Nuovo metodo di estrazione messo a punto da illycaffè

(ANSA) - ROMA, 15 MAR - Al bancone del bar e tra gli scaffali arriva una nuova opzione per ordinare il caffè: il decaffeinato ad acqua. A mettere a punto il nuovo metodo di estrazione della caffeina, che utilizza l'acqua e passaggi ripetuti sui carboni attivi è illycaffè. Lo annuncia lo stesso gruppo triestino nel sottolineare che si tratta di "un processo totalmente naturale che assicura un risultato in tazza impeccabile". "Questo innovativo metodo naturale di decaffeinizzazione ad acqua - spiega la nota - utilizza i carboni attivi per trattenere la caffeina ed è ottimizzato per garantire un profilo organolettico eccellente. Il grado di tostatura è stato studiato specificatamente per questo prodotto: ha una tostatura leggermente più scura per mantenere l'aroma di frutta secca e le note delicate di caramello e cioccolato caratteristici del nostro blend". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Claudio Berlingerio - Ad Maiores

Così "Ad Maiores" rivoluziona il mondo delle case di riposo a Trieste

Claudio Berlingerio e Tiziana Kert, titolari di una moderna Residenza per anziani ci raccontano le ultime frontiere normative.


Idrotermozeta

Tecnologia e risparmio energetico: segni distintivi degli impianti Idrotermozeta

L'azienda di Trieste, leader nella progettazione di impianti di riscaldamento e condizionamento, si racconta nelle parole di Paolo Zacchigna e Federico Cok: «Il nostro sguardo è proiettato al futuro»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa