Regeni: striscione in soprintendenza ai Beni culturali

'Verità per Giulio', esposto da dipendenti Ente di Siracusa

(ANSA) - SIRACUSA, 8 MAR - Uno striscione con la scritta 'Verità su Giulio Regeni' è esposto nel palazzo della della Soprintendenza ai Beni culturali di Siracusa. Lo hanno esposto i dipendenti che hanno aderito all'iniziativa promossa da Irene Regeni, sorella del giovane ricercatore friulano torturato ed ucciso in Egitto. I dipendenti della Soprintendenza di Siracusa lo hanno realizzato con una raccolta di contributi volontari tra i dipendenti per "manifestare la volontà di verità e giustizia nei confronti del giovane ricercatore e della sua famiglia". E per questo, affermano in una nota, ringraziano per la sensibilità dimostrata, la sovrintendente Rosalba Panvini.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Sergio Prevarin - Vineria Fabbri

Riapre la Vineria Fabbri

A due mesi e mezzo dall’incendio provocato da un corto circuito, il titolare Sergio Prevarin spalanca le porte del suo locale a Lignano Sabbiadoro


Gennaro Cortegiano - Abile Pronto Casa

Vent’anni di Abile Pronto Casa

Idraulico, vetraio, fabbro, tapparellista, artigiano edile esperto in ristrutturazioni: fu Gennaro Cortigiano a portare a Trieste nel 1997 il servizio di Pronto intervento 24 ore affrontando ogni tipo di emergenza


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa