Pop.Vicenza: indagine Antitrust su prestiti a clienti

Istruttoria su abbinamento con titoli. Perquisizioni nelle sedi

(ANSA) - ROMA, 8 MAR - L'Antitrust ha avviato un'istruttoria per presunte pratiche commerciali scorrette nei confronti della Popolare di Vicenza. La banca, si legge in una nota, avrebbe condizionato l'erogazione di finanziamenti ai clienti (mutui, prestiti, aperture in conto corrente) all'acquisto di azioni od obbligazioni convertibili dell'istituto, anche concedendo somme superiori agli importi richiesti in caso di accettazione. Ciò potrebbe "limitare considerevolmente la libertà di scelta dei consumatori in relazione ai prodotti di finanziamento". Per accertare le presunte pratiche commerciali scorrette, "nella giornata di oggi i funzionari dell'Antitrust hanno eseguito una serie di ispezioni nelle sedi della Banca Popolare di Vicenza, con l'ausilio del Nucleo speciale Antitrust della Guardia di Finanza". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa