Porto Trieste, cda Ttp approva bozza bilancio 2015

Utile 224 mila euro, trend crescita anche in 2016

(ANSA) - TRIESTE, 19 FEB - Il consiglio di amministrazione della Trieste terminal passeggeri Spa (Ttp) ha approvato la bozza di bilancio 2015 che evidenzia un utile, dopo le imposte, di 223.804 euro. "Il risultato positivo è stato raggiunto grazie all'importante crescita registrata da parte dei comparti crocieristico e congressuale", ha detto l'amministratore delegato di Ttp, Franco Napp precisando che in particolare le crociere hanno registrato un traffico di complessivi 134.265 passeggeri relativi a complessive 45 toccate delle compagnie Costa Crociere, Cunard, Thomson, The World e Sea Cloud. Napp ha quindi aggiunto che "il trend positivo verrà ulteriormente a rafforzarsi nel 2016, anno in cui le toccate complessive saranno 57". Scaleranno Trieste 13 diverse compagnie, tra le quali, oltre a quelle già presenti nel corso del 2015, si aggiungeranno le altre Carnival e P&O.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Sergio Prevarin - Vineria Fabbri

Riapre la Vineria Fabbri

A due mesi e mezzo dall’incendio provocato da un corto circuito, il titolare Sergio Prevarin spalanca le porte del suo locale a Lignano Sabbiadoro


Gennaro Cortegiano - Abile Pronto Casa

Vent’anni di Abile Pronto Casa

Idraulico, vetraio, fabbro, tapparellista, artigiano edile esperto in ristrutturazioni: fu Gennaro Cortigiano a portare a Trieste nel 1997 il servizio di Pronto intervento 24 ore affrontando ogni tipo di emergenza


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa