Truffa a clienti, Gdf denuncia promotore finanziario

Carpiva password e pin e 'prelevava' da conti home banking

(ANSA) - TRIESTE, 18 FEB - Un promotore finanziario di Trieste, P.M., di 57 anni, è stato denunciato dalla Guardia di finanza per truffa e frode informatica, oltre che per furto aggravato dall'utilizzo di mezzi fraudolenti.
    L'uomo utilizzava password e codici pin consegnatigli 'a fiducia' da alcuni suoi facoltosi e anziani clienti, poco esperti di meccanismi di home banking anche per motivi anagrafici, per convogliare denaro sul proprio conto. Alle vittime veniva addirittura assicurato il buon andamento delle operazioni effettuate con i risparmi affidatigli. Le indagini delle Fiamme gialle di Trieste, con il coordinamento della Procura della Repubblica, hanno accertato che il promotore era riuscito a far confluire complessivamente sui propri conti correnti circa 250 mila euro tra il 2007 e il 2014.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa