Omicidio fidanzati Pordenone: Procura invia atti a Gip

Decisione forse prossima settimana

(ANSA) - PORDENONE, 12 FEB - L'inchiesta per il duplice omicidio dei fidanzati di Pordenone, avvenuto il 17 marzo del 2015, entra nella fase finale e decisiva. Nei giorni scorsi, i due Sostituti che stanno seguendo l'indagine, Pier Umberto Vallerin e Matteo Campagnaro, hanno inviato gli atti al Gip del Tribunale di Pordenone. Massimo riserbo sul contenuto dell'istruttoria, anche se da molte settimane circola con insistenza la voce secondo cui l'accusa intenda richiedere una misura cautelare nei confronti di Giosuè Ruotolo. L'alternativa all'arresto è quella del rinvio a giudizio. Secondo quanto si è appreso, il Gip potrebbe esprimersi entro la prossima settimana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Diego Maggio e Thea Keber - Accademia Cranio-Sacrale Trieste

I professionisti della Tecnica Cranio-Sacrale si formano da Trieste in tutta Italia

All’Upledger Italia - Accademia Cranio-Sacrale si sono formati fino a oggi 400 esperti della tecnica che arriva dall’Upledger Institute International – Usa, fondato dal dottor John E. Upledger


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa