Epifania: vescovo Trieste, associamoci a gesto dei Magi

Omelia nella Cattedrale di San Giusto

(ANSA) - TRIESTE, 6 GEN - "La Chiesa ci invita ad associarci al gesto dei Magi che offrirono al Signore oro, incenso e mirra, perché intesero riconoscere con l'oro la Sua Signoria, con l'incenso la sua Divinità, con la mirra la sua natura umana". E' un passaggio dell'omelia che l'arcivescovo di Trieste, mons.
    Giampaolo Crepaldi, ha pronunciato oggi a San Giusto durante la celebrazione dell'Epifania, citando, tra l'altro, San Leone Magno Papa: "Dobbiamo essere epifania del Signore in mezzo alle tenebre del mondo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Vincenzo settimo - Edil Impianti Trieste Srl

Edil Impianti Trieste Srl sfida la crisi, vince e raddoppia il fatturato

L’azienda guidata da Vincenzo Settimo nel 2014, si è accreditata come marchio di qualità nel settore delle ristrutturazioni edilizie e costruzioni, avviando partnership con enti pubblici


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa