Migranti: aveva carta identità falsa, arrestato tunisino

Nel corso di attività di retrovalico Polizia Frontiera Trieste

(ANSA) - TRIESTE, 5 GEN - Un cittadino tunisino di 25 anni è stato arrestato per uso di atto falso dagli agenti della IV Zona Polizia di Frontiera - Trieste. L'uomo, diretto in Slovenia, è stato fermato mentre alla guida di un'auto con targa svedese ed ha esibito una carta d'identità italiana emessa dal Comune di Milano risultata falsa. L'uomo allora ha ammesso di averla acquistata a Milano pochi giorni prima e di non avere altri documenti, risultando dunque anche irregolare in Italia. E' stato chiuso nel Coroneo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Vincenzo settimo - Edil Impianti Trieste Srl

Edil Impianti Trieste Srl sfida la crisi, vince e raddoppia il fatturato

L’azienda guidata da Vincenzo Settimo nel 2014, si è accreditata come marchio di qualità nel settore delle ristrutturazioni edilizie e costruzioni, avviando partnership con enti pubblici


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa