Ferito scaricato in ospedale: forse contesa tra famiglie Rom

Lite legata a un terreno, nessun elemento da interrogatorio

(ANSA) - UDINE, 4 GEN - Sarebbe una contesa tra due nuclei familiari di etnia rom maturata all'interno del campo nomadi di Udine a ad aver portato sabato sera al ferimento di un uomo di 49 anni di Tavagnacco, poi accompagnato in pronto soccorso con una ferita d'arma da fuoco a una gamba.
    E' quanto emerge dalle indagini condotte dai Carabinieri della Compagnia e del Nucleo investigativo di Udine e coordinate dalla Procura di Udine. La vittima, già ascoltata dagli investigatori, non avrebbe reso dichiarazioni utili.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Diego Maggio e Thea Keber - Accademia Cranio-Sacrale Trieste

I professionisti della Tecnica Cranio-Sacrale si formano da Trieste in tutta Italia

All’Upledger Italia - Accademia Cranio-Sacrale si sono formati fino a oggi 400 esperti della tecnica che arriva dall’Upledger Institute International – Usa, fondato dal dottor John E. Upledger


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Nuova Europa