Ucraina-Irlanda del Nord 0-2, rete di McAuley e McGinn

Vittoria a sorpresa dei nordirlandesi a Lione

Redazione ANSA

L'Irlanda del Nord ha battuto l'Ucraina per 2-0 in una partita del gruppo C di Euro 2016. Le reti sono state segnate da McAuley al 49' e da McGinn al 95'

LA CRONACA DELLA PARTITA

LE FOTO E IL TABELLINO

Infarto, muore tifoso nordirlandese a stadio Lione - Un tifoso nordirlandese è morto d'infarto stasera mentre assisteva a Lione alla partita tra la squadra di O'Neill e l'Ucraina. Lo apprende l'Ansa. Si tratta del secondo tifoso dell'Irlanda del Nord morto nel corso degli Europei. Domenica sera, dopo la partita con la Polonia a Nizza, un giovane di 24 anni, in forte stato di ubriachezza, era precipitato da un muro di otto metri sulla promenade des Anglais, la strada più celebre della città che costeggia la spiaggia, morendo sul colpo Lunedì scorso, inoltre, un tifoso belga era stato ucciso da un infarto mentre si recava in pullman a Lione per assistere al match Italia-Belgio. L'uomo, 71 anni, era su un pullman con una cinquantina di sostenitori della squadra di Wilmots.

Erano entrambe chiamate al riscatto dopo le sconfitte incassate nelle gare d'esordio a Euro 2016, dove però non avevano destato una cattiva impressione. L'intensità messa in campo dall'Irlanda del Nord, al suo primo successo in una fase finale di un Europeo, ha avuto la meglio su una compassata Ucraina, che resta a quota zero ed è vicina all'eliminazione. Le pessime condizioni meteorologiche - la partita è stata sospesa per un paio di minuti attorno a metà ripresa a causa della grandine - hanno forse penalizzato la squadra di Fomenko, che tra le sue fila poteva annoverare fantasisti come Konoplyanka e Kovalenko. Ha comunque avuto ragione l'atteggiamento del ct nordirlandese O'Neill, che ha schierato un prudente 4-5-1, con Washington (poi sostituito nel finale) unica punta. Nel primo tempo, giocato a ritmi blandi, le sole occasioni degne di nota sono state di marca nordirlandese: un colpo di testa di Cathcart fuori di poco al 34' e un tiro di Davis neutralizzato al 42' da Pyatov

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA