Casimirri: Bizzotto (Lega), sì dell'Europa a estradizione

'Grandissima vittoria della Lega e del ministro Salvini"

Redazione ANSA STRASBURGO
(ANSA) - STRASBURGO, 14 MAR - "Il sì del Parlamento Europeo al nostro emendamento per chiedere l'estradizione dal Nicaragua all'Italia del brigatista rosso Alessio Casimirri è una grande e storica vittoria della Lega e del nostro leader e Ministro dell'Interno Matteo Salvini". Così la capogruppo degli europarlamentari della Lega Mara Bizzotto dopo il voto alla Plenaria. "Grazie all'eccezionale lavoro del Ministro Salvini la pacchia è davvero finita per tutti quei terroristi, da Battisti a Casimirri, che erano scappati all'estero per sfuggire alla giustizia italiana e che per anni avevano goduto delle scandalose coperture della sinistra mondiale - prosegue Bizzotto -. In pochissimi mesi il Ministro Salvini sta facendo ciò che i governi precedenti non hanno fatto in 40 anni: rendere giustizia alle vittime e alle loro famiglie mandando in galera i delinquenti. Avanti così Ministro Salvini!". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: