Brexit: Gualtieri (Pd), 'l'Ue ha fatto tutto il possibile'

A Plenaria PE: 'Ora la palla passa al Parlamento britannico'

Redazione ANSA STRASBURGO
(ANSA) - STRASBURGO, 12 MAR - "Per noi la Brexit sarà sempre un tragico errore. Tuttavia, l'Ue ha lavorato in modo costruttivo per garantire che il Regno Unito lasci l'Unione Europea in modo ordinato. È chiaro, dall'accordo di ieri sulla dichiarazione congiunta vincolante, che l'Ue ha continuato a farlo fino all'ultimo minuto. Non ci saranno ulteriori concessioni: l'accordo che il Parlamento britannico voterà stasera è quello finale". Lo riferisce - in una nota congiunta con Udo Bullmann - Roberto Gualtieri, eurodeputato del Partito Democratico e membro del team negoziale Brexit Steering Group. Gualtieri ha partecipato all'incontro con il Primo Ministro britannico, Theresa May, e il Presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, e alla successiva riunione notturna con Jean-Claude Juncker, Michel Barnier e Martin Selmayr, che hanno illustrato al Parlamento l'accordo raggiunto sulla Brexit.

"Certo - conclude Gualtieri - se il Parlamento britannico respingerà l'accordo, allora bisognerà cambiare impostazione.

Noi saremo sempre aperti a una più stretta relazione tra l'Ue e il Regno Unito, così come un eventuale cambiamento di idea su un grave errore storico come quello della Brexit". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: